Cervello


Il cervello Ŕ un'interfaccia fisica dell'anima per guidare e animare il corpo fisico. Di per se stesso Ŕ responsabile dell'interpretazione degli impulsi sensori, della coordinazione e del controllo delle funzioni corporali, come l'esercizio dell'emozione e del pensiero.

Parte sinistra del cervello: il funzionamento focalizza il logico, ci˛ che si sente Ŕ la percezione reale.

Parte destra del cervello: il funzionamento focalizza l'immaginazione, la filosofia, la creativitÓ e la percezione di quello che Ŕ al di lÓ dei cinque sensi.

Il cervello utilizza le pulsazioni di frequenza per processare la coscienza. Beta sembra essere la frequenza predominante, ma la psiche Ŕ abbastanza abile nel cercare un'esperienza cosciente da tutte le altre gamme conosciute. Altri modelli come delta, teta e alfa sono necessari per la stabilitÓ mentale e fisica. Senza la natura stabilizzante delle altre frequenze, certe esperienze come la schizofrenia possono verificarsi nei casi in cui l'accelerazione beta non viene sostenuta.

Nel sonno normale, le onde beta non si spengono, in quanto la parte cosciente si avventura in altri regni. L'onda cosciente, in effetti, fluisce al di sotto delle altre.


Pagina dei contenuti